fbpx

Alla scoperta di una dimora ottocentesca. Palazzo Economo

3 Settembre 2020

Palazzo Economo

Alla scoperta di una dimora ottocentesca. Palazzo Economo

Palazzo Economo, storica dimora ottocentesca nel centro di Trieste, sarà visitabile in via eccezionale per una sera, grazie al MiBACT FVG, Segretariato regionale, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio e Direzione regionale musei che hanno nel palazzo i loro uffici regionali.

L’edificio, costruito fra il 1885 e il 1887 è stato per anni residenza della famiglia Economo, mercanti ed imprenditori di origine greca che si trasferirono a Trieste nella seconda metà dell’Ottocento. Le sue porte verranno aperte al pubblico, su prenotazione, il 3 settembre per tre visite guidate serali negli orari 18.30, 19.30 (in inglese) e 20.30. I visitatori potranno ammirare l’atrio, lo scalone monumentale, il Salone Piemontese e anche il Ciclo del progresso, otto tele dipinte dai più importanti pittori triestini per un caffè cittadino di fine Ottocento.

 

Foto Cortesia: Archivio fotografico della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia